"Teatri abitati: una rete del contemporaneo" è un'azione strutturata della Regione Puglia che mette a sistema enti pubblici proprietari di spazi teatrali e compagnie di teatro e danza che gestiscono e operano in questi luoghi per proporre cultura.

Un'iniziativa programmata nell'ampio panorama delle proposte regionali a sostegno dell'industria creativa orientata verso una strategia di rete per lo sviluppo dell'economia della conoscenza che ha garantito una capillare promozione culturale nei luoghi delle Residenze teatrali pugliesi distribuite per tutte le province della Puglia.

Teatri Abitati è un progetto che offre a 13 Compagnie Teatrali regionali la possibilità di mettere in campo competenze artistiche e organizzative per programmazioni di rassegne, promozione e formazione del pubblico, produzione di spettacoli, animazione culturale del territorio, gestione tecnica e amministrativa dei luoghi di spettacolo con azioni estese oltre i confini municipali nonché un'ospitalità rivolta, in partenariato, ad altre compagnie teatrali regionali senza fissa dimora.

Una serie di attività d'investimento nell'economia delle arti che ha favorito fermenti innovativi nel sistema teatrale regionale riscontrabili nei risultati artistici, nei prestigiosi riconoscimenti qualitativi delle produzioni, nella crescita occupazionale, nel benessere immateriale delle comunità e nella riuscita contaminazione tra attività culturale e turistica determinata dalla maggiore attrattività dei luoghi.

Teatri Abitati s'impone nella scena nazionale ed internazionale e cattura l'attenzione di operatori e critici fino a conquistare importanti riconoscimenti: l'Eolo Awards nel 2011, il Premio Hystrio Altre Muse nel 2012, il Premio dell'Associazione Nazionale dei Critici di Teatro nel 2013.

Per approfondire www.teatriabitati.it


TRASPARENZA

Ai sensi dell'art. 9 comma 2 del Decreto Legge n. 91 dell'8 agosto 2013, la Società Cooperativa TerramMare indica le seguenti informazioni relativamente agli incarichi conferiti.
- Direttore Artistico: Silvia Civilla - link al curriculum - incarico conferito con Verbale di Assemblea Soci del 08/01/2013
- Direttore Organizzativo: Dina Risolo - link al curriculum - incarico conferito con Verbale di Assemblea Soci del 08/01/2013
Per gli incarichi di Direttore Artistico e Direttore Organizzativo non è previsto alcun compenso diretto, ma per le normali prestazioni lavorative svolte per la cooperativa Terrammare in qualità di soci lavoratori, l’importo del compenso giornaliero previsto, come da CCNL per attori, tecnici, ecc. scritturati da teatri stabili, è pari rispettivamente ad € 65,00 e ad € 63,50.


TRASPARENZA

In allegato, qui di seguito, la Relazione Tecnico Economica 2015 (LINK).

No categories found